SEO (2)

Un nuovo strumento di SEO offerto da Terapeak offre ai commercianti online un vantaggio nella ricerca organica

Grazie a un'integrazione con Google, il multilingue strumento di SEO di Terapeak consiglia dinamicamente parole chiave e frasi che aiuteranno i commercianti ad avanzare verso le prime posizioni nei risultati organici di ricerca

Google, Android e la Ue: da "Don't be evil" a "Fai la cosa giusta". Big G sui passi di Microsoft

"NON ESSERE CATTIVO" è il titolo del bel film di Claudio Caligari e anche, in un contesto diverso, il motto storico di Google: "Don't be evil", un assunto chiave per chi gestisce il potere dell'informazione come l'azienda di Mountain View. Google entra nella vita di ognuno di noi e inesorabilmente apprende cosa facciamo, dove andiamo, cosa desideriamo e cosa compriamo, le questioni alla base delle nostre giornate e le risposte che più ci interessano. Fino a dipingere un quadro verosimile di chi siamo,